Sabato, 25 Marzo, 2017 - 13:45
Bologna
L’Antoniano e dintorni – Via Col di Lana

Ritrovo presso fermata del bus Tper linea 101 - zona Cassero - Piazza Martiri Partigiani
ore 13.50, con partenza alle ore 14,00 ed arrivo alle ore 15,00 circa a Bologna Porta Mazzini.
Quando parliamo dell’Antoniano pensiamo subito allo Zecchino d’Oro, in realtà questo è un centro promotore di attività caritative e sociali. La chiesa di Sant’Antonio da Padova in stile neoromanico è decorata con opere di Giacomo Gemmi, Antonio Maria Nardi e Pietro Pietroni. Il campanile venne costruito nel 1928 su disegno di Camillo Uccelli e la scultura  dedicata al Santo, opera dello scultore Mario Bega (fratello del celebre architetto Melchiorre Bega), sarà collocato nel 1933 nella piazzetta antistante.
Tutta l’area intorno all’Antoniano, oggetto di riqualificazione
urbanistica tra Otto e Novecento è costellata da belle ville in stile Liberty.
 
Obbligatoria la prenotazione. Minimo 20 partecipanti.

Per informazioni e prenotazioni:

Associazioni Turistica Pro Loco
Via Ugo Bassi 19
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
051 6951379
info@prolococastelsanpietroterme.it
Orari di apertura:
Dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle 12.30