Nel comporre il suo viaggio metaforico attraverso Inferno, Purgatorio e Paradiso, Dante Alighieri ha realmente viaggiato ed è passato anche da Castel San Pietro Terme.
Partendo da questo presupposto turistico, l’Associazione Turistica Pro Loco di Castel San Pietro Terme da ormai sette anni rievoca il primo turista fra Emilia e Romagna che è stato, ed ha lasciato traccia nei propri testi, il Sommo Poeta Dante Alighieri.
Si chiama dunque L’Antico Castello la manifestazione che per un weekend riporta in vita il tempo passato e il turismo presente, dal 10 al 12 novembre, nell’ambito del progetto “Dante primo turista tra Emilia e Romagna”. L’evento è anche inserito nel programma del Baccanale 2017.
Tanti sono gli appuntamenti:
Si parte il venerdì 10 con l’incontro fra il Prof. Angelo Chiaretti del Centro Dantesco San Gregorio in Conca, gli artisti castellani Eros Mariani e Anna Boschi e le classi quinte della scuola primaria Albertazzi con “Dante, un amico illustre”. Primo incontro alla mostra dell’artista Eros Mariani dal titolo “Nei mirabili aspetti vostri” presso Ex Stazione delle Corriere P.zza Martiri Partigiani ore 10.00. A seguire incontro alla mostra dell’artista Anna Boschi “Il silenzio assor-Dante” che inaugura nel pomeriggio alle ore 17.00 presso la Saletta di Arte Contemporanea di Via Matteotti 79. Per concludere la giornata, il quarto convegno “Nutrizione 2.0, cultura della salute e del benessere fra tradizione e innovazione” presso Teatro Cassero dalle ore 18.30.
Sabato 11 ore 9.00 presso Teatro Cassero Convegno regionale in collaborazione con Unpli Regionale Emilia Romagna e Unpli Provinciale Bologna dal titolo “Le proloco in rete per i prodotti e la cultura del territorio”.
Alle ore 14.00 incontro presso sede Ass. Turistica Pro Loco Via Ugo Bassi 19 per la partenza del Dante Bus, esclusivo ed inedito tour “Di rocca in rocca” alla scoperta dei borghi con anima medioevale del territorio, attraverso gli occhi del sommo poeta Dante Alighieri con visite guidate ed intrattenimenti. Visite guidata della Rocca Medioevale di Dozza e della Rocca Medioevale di Castel Guelfo di Bologna. Il tour si conclude al Palazzo di Varignana Resort & SPA, con la visita ai giardini e alla caratteristica Villa Amagioia e con un ricco apericena a tema. Evento a cura dell’Associazione Turistica Pro Loco. € 45,00 - Prenotazione obbligatoria: 051 6951379 - info@prolococastelsanpietroterme.it.
Domenica 12 va in scena il clou del ritorno al passato: dalle 10 al tramonto la città torna ad essere “L’Antico Castello” e si anima di giochi medievali, antichi mestieri, arcieri, mercatini ed intrattenimenti a tema. Alle ore 11 negli Antichi sotterranei di Palazzo comunale la presentazione del libro “Dai quartieri eterni” di Fabrizio Pasi. Alle ore 12.00, invece, in piazza Acquaderni uno speciale stand gastronomico con gli ingredienti e i sapori del “sottoterra”, tema del Baccanale di Imola 2017, con piatti a base di cipolle, legumi,  coniglio… e tanto altro ancora. 

Il pomeriggio è “Int al mèz dal camèn ed nòstra vétta”, con letture in dialetto bolognese di alcuni passi tratti dalle opere di Dante Alighieri, ad opera di Marisa Marocchi, Roberto Dall’Aglio e Vincenzo Zacchiroli e a cura dell’associazione Terra Storia Memoria (ore 15,30, Saletta di Arte Contemporanea di Via Matteotti 79). Infine, in Piazza XX Settembre dalle ore 16.30 degustazione di  caldarroste.